Truffe del pellet, ecco come evitarle!

– Non fidarsi di prezzi eccessivamente convenienti. Trovare prezzi extra convenienti potrebbe nascondere un prodotto scadente o una truffa, in quanto il guadagno sul pellet è molto basso e un esborso minore potrebbe significare una mancanza di qualità.

– Acquistare esclusivamente da negozi e siti specializzati, con attenzione alla denominazione dei fornitori. Un altro consiglio è acquistare pellet in offerta solo su siti o negozi specializzati. Un sito/negozio specializzato ha tutto l’interesse di offrire una buona scelta di marchi e maggiori informazioni sulla certificazione del prodotto.

– Richiedere sempre una partita Iva valida e nominativi dei fornitori e se possibile richiedere anche delle foto del prodotto prima che venga spedito.- Privilegiare gli acquisti nazionali, in quanto per qualità e pagamenti, affidandosi a siti/negozi specializzati, la garanzia di fare affari soddisfacenti è maggiore.

– Prestare molta attenzione ai prodotti provenienti da paesi esteri: il settore dei pellet, come tutte le attività economiche in espansione, fa gola anche alla criminalità: dalle ecomafie organizzate su scala globale ai semplici truffatori.